ORDINANZA N.49 - ORDINANZA REGIONE TOSCANA N. 41 DEL 22.04.2020. DISPOSIZIONI URGENTI IN MERITO ALLA VENDITA PER ASPORTO DELLE BEVANDE DA PARTE DEGLI ESERCIZI AUTORIZZATI.

Il Sindaco ha firmato l'Ordinanza n.49/2020 avente a oggetto "ORDINANZA REGIONE TOSCANA N. 41 DEL 22.04.2020. DISPOSIZIONI URGENTI IN MERITO ALLA VENDITA PER ASPORTO DELLE BEVANDE DA PARTE DEGLI ESERCIZI AUTORIZZATI."

Tale Ordinanza dispone che:
"per gli esercizi richiamati dall’Ordinanza n. 41 del 22.04.2020, la cui attività è sospesa fino al 3 maggio 2020, sia consentita la vendita per asporto di bevande esclusivamente confezionate, oltre che di cibi cotti o preparati, in aggiunta al servizio della consegna al domicilio di alimenti e bevande, nel rispetto delle prescrizioni contenute nell’Ordinanza medesima:
- necessità di previo appuntamento telefonico o on line;
- ritiro dei prodotti ordinati tramite appuntamenti dilazionati nel tempo;
- ritiro dei prodotti ordinati di un cliente per volta;
- esclusione di ogni forma di consumo sul posto."

L'ordinanza  di oggi è immediatamente esecutiva ed è resa pubblica mediante l'affissione all'Albo Pretorio Comunale e attraverso il sito internet istituzionale.