10.09.2019 - Palazzo comunale più vicino ai cittadini

Hanno preso il via ieri, lunedì 9 settembre i lavori all’interno del Palazzo comunale di Castelnuovo Berardenga che porteranno all’abbattimento delle barriere architettoniche e al risparmio energetico dell’edificio. L’investimento complessivo ammonta a circa 200 mila euro e conterà su risorse proprie dell’amministrazione comunale e su finanziamenti regionali e nazionali.

I lavori andranno avanti suddivisi in diverse fasi e prevedono una migliore accessibilità agli uffici comunali, con l’inserimento di un ascensore all’interno del vano scala centrale, un sistema di rampe al piano terra e soglie di raccordo sugli ingressi principali a piano terra. L’intervento comprende anche il ripristino delle tinteggiature e di altre opere di manutenzione, oltre all'installazione di pannelli informativi per l'accesso ai vari uffici e servizi. La conclusione dei lavori è prevista per il mese di novembre.

“Il Palazzo comunale - afferma Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga - è la casa di tutti i cittadini e come tale vogliamo e dobbiamo renderlo accessibile e più vicino a tutti. Per questo motivo, grazie a risorse proprie e a finanziamenti esterni, riusciremo a dargli un nuovo volto e ad abbattere le barriere architettoniche presenti. A questo si unisce la costante attenzione verso l’ambiente e con gli interventi su infissi e tinteggiature riusciremo a garantire anche efficientamento e risparmio energetico ottimizzando i consumi”.