Servizio di mensa scolastica

Ultima modifica 29 aprile 2022

Il servizio di mensa scolastica nelle scuole di Castelnuovo Berardenga: progetti e menu per un'alimentazione sana, corretta e sostenibile

Il Comune di Castelnuovo Berardenga ha promosso negli ultimi anni una costante crescita del servizio di refezione scolastica insieme al soggetto gestore, l’Asp ‘Virginia Borgheri’ (titolare del servizio per tutti i plessi scolastici del Comune di Castelnuovo Berardenga avvalendosi del Centro cottura presente presso la RSA Villa Chigi). Il servizio punta a promuovere una sana e corretta alimentazione puntando su elementi come qualità, km 0, biologico, filiera toscana e zero sprechi.

A rafforzare questo impegno è la presenza, da diversi anni, di una commissione mensa incaricata di monitorare costantemente le mense scolastiche per migliorare i servizi e rispondere alle esigenze degli utenti. Questa coinvolge sia i genitori che le insegnanti e permette di recepire e accogliere le loro proposte, compatibilmente con la gestione del servizio, puntando a migliorarlo continuamente. Un lavoro di squadra che ha portato il Comune di Castelnuovo Berardenga a redigere un capitolato tecnico e merceologico sul servizio di refezione scolastica molto stringente in termini di qualità del processo produttivo e dei prodotti utilizzati. 

Studente_Scuola_Materiale-scolastico

La mensa scolastica muta con il cambiamento delle situazioni e dei contesti della società e l’obiettivo primario del Comune è soddisfare gli utenti e stimolare la loro educazione in termini di sana alimentazione, sostenibilità ambientale e sociale. Vanno in questa direzione alcune iniziative promosse negli anni dedicate alla conoscenza della stagionalità degli alimenti, alla lotta allo spreco, alla riduzione dei rifiuti, ma anche alla giustizia sociale e alla solidarietà con l’acquisto, nel corso degli anni, di prodotti del commercio equo-solidale e di Libera Terra, provenienti da territori confiscati alle mafie, o aderendo a campagne di solidarietà con territori italiani colpiti da calamità naturali.

Il Comune di Castelnuovo Berardenga partecipa anche al progetto SOSTENIBILMENsE, promosso dalla Fondazione Mps con altri partner, fra cui Cittadinanzattiva, Istituto Affari Internazionali, University of Antwerp Faculty of Law, Slow Food Italia, Save the Children Italia Onlus, Goodland e Foodinsider.it Osservatorio mense scolastiche, che ogni anno monitora la qualità delle mense a livello nazionale.  L’iniziativa è nata per accompagnare gli enti gestori della ristorazione scolastica verso un continuo miglioramento del servizio per rendere la mensa buona, sana e sostenibile. Ne è nato un decalogo che nelle scuole castelnovine viene già rispettato e che sarà portato avanti, insieme al progetto, anche per l’anno scolastico 2021-2022.

Photo by Element5 Digital on Unsplash

Attenzione ai prodotti e ai menu. Il capitolato del Comune di Castelnuovo Berardenga relativo alle mense scolastiche è molto rigido e impone una scelta di prodotti di prima qualità. I menu vengono predisposti insieme a una dietista scegliendo prodotti di prima qualità e puntando su concetti come il km 0, la filiera corta, la produzione biologica e la qualità di marchi certificati e IGP. Questo è stato stabilito per offrire massima qualità di offerta e garanzia nutrizionale.

Alle disposizioni previste nel capitolato merceologico, si aggiungono le offerte migliorative della qualità delle derrate predisposte dal soggetto gestore del servizio di refezione scolastica. Il servizio coordinato dall’Asp ‘Virginia Borgheri’ segue e rispetta meticolosamente gli indici Cam, Criteri minimi ambientali, e fin da questo anno scolastico sono previsti progetti per contenere al massimo lo spreco alimentare e i rifiuti prodotti.

Un altro obiettivo importante è promuovere un’attenzione crescente verso una corretta alimentazione con servizi di educazione alimentare per tutta l’utenza, già previsti per l'anno scolastico in corso.

Sotto è possibile scaricare i menu previsti nella mensa scolastica di asili nido, scuole dell’infanzia e primarie presenti sul territorio comunale di Castelnuovo Berardenga. 

Di seguito indichiamo, divise per categorie di alimenti, le richieste presenti nel capitolato merceologico e le offerte migliorative del soggetto gestore che riguardano sia la mensa scolastica che quella della RSA “Villa Chigi”.

CARNE BOVINA E SUINA FRESCA

Richieste capitolato merceologico

  • La carne bovina dovrà provenire da allevamenti italiani e da animali nati, allevati, macellati e venduti in Italia.
  • Le carni suine fornite dovranno provenire da animali nati, allevati, macellati e sezionati sul territorio nazionale da razze madre di suino da macelleria in ottimo stato di nutrizione.
  • Non è ammessa la fornitura di carni surgelate e congelate.

Offerte migliorative

  • Hamburger Vitellone Chianina IGP
  • Macinato Vitellone Chianina IGP
  • Noce Vitellone Chianina IGP 

CARNI AVICUNICOLE

Richieste capitolato merceologico

Il pollame dovrà essere di categoria A (ai sensi del regolamento CEE 1906/90) esclusivamente fresco e provenire da allevamenti italiani.

Offerte migliorative

  • Fusi di pollo BIO

SURGELATI

Richieste capitolato merceologico

  • Filetti di platessa pleuronectes platessa e/o pleuronectes flesus: di colore bianco, senza pelle e con la presenza di entrambi i filetti dorsale e ventrale, da 70 a 100 grammi
  • Filetto di platessa IQF Kg.4 Noordzee
  • Fior di filetti di merluzzo appartenente al genere Gadus (Gadus morhua): di colore bianco, senza pelle, con peso da 70 a 100 gr.
  • Bastoncini di merluzzo nordico
  • Fileté di Merluzzo d'Alaska QSA, impanato, pre-fritto
  • Trance di palombo reale detto anche palombo fino o palombo nocciolo (appartenente alla specie Mustelus e>/o mustelus asterias): tranci di peso compreso tra 70 e 120 grammi
  • Cuori di nasello appartenente al genere Merluccius (Merluccius merluccius) di colore bianco, senza pelle, con peso da 70 a 100 grammi
  • Fagiolini finissimi, piselli finissimi, spinaci a foglia, bietola a foglia, carote baby intere, carote affettate, cuori di carciofi surgelati e/o carciofi a spicchi, sedano da brodo, finocchi in quarti, patate intere novelle al naturale non prefritte da destinare al forno o alla lessatura.

Offerte migliorative

  • Certificazione MSC, Marine Stewardship Council (Pesca sostenibile certificata, con tracciabilità) * per tutti i prodotti ittici surgelati
  • Zucchine e spinaci BIO

* La certificazione MSC (pesca sostenibile certificata) è l’acronimo di Marine Stewardship Council, organizzazione no profit indipendente con un programma di certificazione ecolabel di pesca la cui finalità è verificare il rispetto di pratiche di pesca ecosostenibili assegnando un marchio blu MSC ecolabel a chi rispetta i criteri di valutazione. MSC, inoltre, gestisce l’unico programma di etichettatura di certificazione e per la pesca sostenibile nel mare aperto, in linea con quanto fanno organizzazioni come la FAO delle Nazioni Unite o l’ISEAL ALLIANCE, che indicano gli orientamenti sulle migliori pratiche in altri settori come l’alimentazione, l’agricoltura e l’etichettatura.

PASTA DI SEMOLA DI GRANO DURO, RISO, FARINA

Offerte migliorative

  • Pasta di semola BIO
  • Riso parboiled BIO
  • Farina tipo 0 BIO
  • Farina di mais Filiera Corta

PANE TOSCANO E INTEGRALE

Richieste capitolato merceologico

Il pane fornito dovrà provenire da forno locale o comunque da un forno ubicato nel territorio del comune.

Offerte migliorative

  • Panificio locale

PASSATA DI POMODORO, PELATI

Offerte migliorative

  • Pomodori pelati BIO
  • Passata pomodoro BIO

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Offerte migliorative

  • Olio extravergine di oliva DOP Terre di Siena (per condimenti a freddo)
  • Olio extravergine di oliva Filiera Corta Toscana (per cucinare)

SALUMI

Offerte migliorative

  • Prosciutto crudo di Parma DOP stagionatura non inferiore a 18 mesi
  • Prosciutto cotto nazionale senza polifosfati e proteine del latte
  • Bresaola Valtellina IGP

UOVA BIOLOGICHE

Richieste capitolato merceologico

Le uova dovranno essere biologiche, costituite da uova di gallina fresche allevate in allevamenti a terra, di provenienza italiana e di categoria A, pezzatura 60/65 grammi. In alternativa, potranno essere usate uova fresche pastorizzate sempre di provenienza italiana da uova di categoria A.     

Offerte migliorative

  • Uova BIO
  • Uovo pastorizzato BIO

LATTE, LATTICINI, BURRO, YOGURT BIOLOGICI

Offerte migliorative

  • Latte UHT BIO
  • Burro BIO
  • Yogurt bianco e alla frutta BIO
  • Mozzarella BIO
  • Stracchino BIO
  • Ricotta vaccina BIO

FORMAGGI STAGIONATI 

Offerte migliorative

  • Parmigiano reggiano DOP
  • Grana padano DOP
  • Pecorino Toscano DOP
  • Caciotta BIO
  • Provolone DOP
  • Asiago DOP
  • Fontina DOP

LEGUMI  

Offerte migliorative

  • Ceci secchi BIO
  • Cannellini e borlotti BIO
  • Lenticchie secche BIO
  • Crostatine frutta BIO
  • Succhi di frutta BIO
  • Miele BIO

Sotto, inoltre, è possibile scaricare i menu della mensa scolastica per asilo nido, scuola dell'infanzia e scuola primaria. 

E' pubblicato il menu' estate  in vigore dal 2 maggio 2022

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l'Ufficio Scuola ai seguenti recapiti: 0577-351340 - 333.

L'Ufficio si trova al piano terra del Palazzo comunale, in via G. Garibaldi n.4, e riceve su appuntamento. 

 

Photo by Element5 Digital on Unsplash

menù estate-2021-2022 -1
Allegato formato pdf
Scarica
merende_infanzia-estate
Allegato formato pdf
Scarica
merende_nido
Allegato formato pdf
Scarica
ricettari nidi-materneESTATE2021-2022
Allegato formato pdf
Scarica
ricettari primarieESTATE2021-2022
Allegato formato pdf
Scarica