07.08.2019 - Impresa e finanza a confronto sulle opportunità di sviluppo del territorio

Imprenditoria locale e mondo della finanza si sono incontrati nei giorni scorsi a Castelnuovo Berardenga, ospiti di Villa Chigi. L’appuntamento, promosso dall’amministrazione comunale per confrontarsi sullo sviluppo del territorio, ha visto la partecipazione di un raggruppamento di professionisti nel settore della consulenza d’impresa e ha toccato i temi del turismo e dell’agricoltura mettendo in evidenza i progetti previsti da Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa del Ministero dell'Economia - per la Toscana. Particolare attenzione è stata dedicata alla possibilità di accedere a fondi agevolati fino al 75 per cento degli investimenti, di cui una parte a fondo perduto e una parte a tasso zero. I singoli progetti imprenditoriali saranno collegati tra loro da un progetto di innovazione turistica incentrato sulla mobilità dolce che coinvolgerà anche l’area del Distretto turistico dell’Etruria meridionale, di cui fa parte Castelnuovo Berardenga insieme ad altri Comuni della provincia di Siena, valorizzando l’alta vocazione per il turismo esperienziale di qualità. 

“Castelnuovo Berardenga - afferma il sindaco, Fabrizio Nepi - è un territorio attento, da sempre, allo sviluppo sostenibile del territorio e alla promozione turistica, facendo leva sulle sue ricchezze paesaggistiche e sulla produzione vitivinicola. Su questi aspetti, ha sempre giocato un ruolo fondamentale il rapporto costante e collaborativo con le realtà produttive locali, che sono ambasciatrici del nostro territorio in Italia e nel mondo e per questo motivo abbiamo ospitato con piacere un incontro che, ci auspichiamo, possa aprire nuove opportunità di crescita e sviluppo per loro e per Castelnuovo Berardenga”.